Archivi per la categoria ‘I pensieri dei più piccoli…’

“La nostra maestra si chiama Stefania. È molto brava e gentile con tutti. Stefania ci fa fare tante cose e io mi diverto a farle. Ho imparato tante cose che non sapevo fare. Ho incontrato tante bambine simpatiche e brave”.


“L’ora è finita, sembra che il tempo sia volato così in fretta!”

“Io vado a danza e ci vado molto volentieri perché mi piace molto”.

“Ciao Stefania, quando venivo in palestra eri una bravissimissima maestra. Mi dispiace che non faccio più danza e che ora faccio pallavolo, e lo pratico per motivi vari, se non mi fossi iscritta sarei andata da te. Con affetto un grosso abbraccio e tanti saluti”.

 

“La danza secondo me è bella perché facendola mi viene la gioia. Anche se certe cose sono difficili mi piace sempre”.

“La danza è bella, ti diverti, giochi, ridi. La danza ti diverte e diverte tutti. A me piace e se ci vanno tutti a tutti piace la danza”.

“Oggi è una bella giornata. Mi piace tanto il gelato. Mi piace la zuccheriera. Oggi vado in palestra!”

 

 

“La danza per me è tutto, anzi quasi tutto perché al primo posto ci sono la famiglia e i parenti, poi c’è la danza e poi vengono gli amici. Forse le persone pensano che la danza è tre o quattro passi ballati, ma quelli che fanno le lezioni di danza e a quelli che piace la danza sanno che è molto di più. La danza per me è una cosa inspiegabile”.

 

“Mia sorella faceva danza e sono voluta andare anche io. Prima non mi piaceva tanto invece quest’anno mi piace molto di più, vado volentieri alle lezioni e con Stefania, la mia insegnante, ho imparato tante cose e mi diverto”.

“Quando non posso andare a qualche lezione mi dispiace molto e a volte piango. Spero di diventare brava”.

 

“La danza è molto bella, sopratutto all’inizio perchè si facevano i giochi, ma adesso è lo stesso bello”.

 

“Per me la danza è la III cosa al mondo che più mi piace, perchè la prima è l’amore per Dio, e, la seconda sono i parenti e gli amici. La danza per me non è qualche semplice passetto che impari subito, ma una cosa che si impara solo avendo tanta fiducia in se stessi e avendo tanta, ma tanta voglia di imparare a ballare. E se diventi famoso perchè balli bene, pensa a cose belle, e non pensare ai soldi e ai fan, o cose così, ma pensa all’amore per la danza. Per me la danza è una cosa molto importante”.

 

“La danza ti fa sognare e ti fa vivere una magia grandissima. Quando ballo sento un sentimento che è l’amore per la danza. Senza la danza non potrei vivere, infatti anche a casa ballo e invento coreografie”.

 

 

 

 

“La danza a me piace perché ci si diverte e si balla,però per fare questo bisogna stare in silenzio. La mia maestra dice sempre che non bisogna chiacchierare”.

 

“La danza per me è una parte del mio cuore, un dono prezioso. Io voglio andare a danza anche quando sarò grande, non importa se son troppo grande, basta che danzo. A volte non posso andare alla lezione e mi offendo molto”.

 

 

 

“La danza per me è un modo per poter esprimere i propri sentimenti ballando. È bellissima, mi piace molto e quando sono triste, se mi metto a ballare divento felice. Quando vado in palestra…che bello!”.

 

“La danza mi piace tantissimo perché giochiamo e balliamo. Quando alla sera c’è danza, dopo subito finiti i compiti mi vado a cambiare e vado a danza perché non vedo l’ora di iniziare”.

“A me la danza piace perché ci fa ballare e gli esercizi fanno bene al corpo. La cosa che mi piace di più è fare la danza libera e fare il riscaldamento. E’ proprio divertente la danza”.

“Io adoro la danza perché mi esprimo e non mi scoccia nessuno. Poi mi piace chi insegna, cioè Stefi”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La danza è la mia vita, è super extra meravigliosa. Continuerò a seguirla per tutta la vita”.

“A me piace tanto la danza. Mi piacerebbe essere una maestra perché così inventerei gli esercizi”.

“La danza è lo sport più bello che abbia mai fatto e mi piace moltissimo. Da grande spero di diventare una ballerina professionista. Tutte le mie compagne fanno pallavolo ma io continuerò e fare danza”.

“La danza è lo sport più bello della mia vita e spero di farlo per sempre perché l’insegnante è brava e gentile e io le voglio bene”.

 

 


 

 

 

“La danza è bellissima. Quando ballo mi sembra di essere in un mondo tutto mio. È per questo che da grande vorrei fare la ballerina”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

“A me danzare piace tanto. Danzare, secondo me, vuol dire esprimersi col corpo, cioè al posto di parlare, ballare, muoversi, facendo capire a chi ti guarda cosa provi (felicità, tristezza…). Danzare non vuol dire solo stare chiusi a provare e riprovare, ma muoversi a tempo di musica. Si deve anche studiare, è ovvio!”.

 

“A me piace la danza, e infatti ci vado. È il mio sport preferito!”.

“La danza per me è un passatempo bellissimo perché mi insegna ad essere aggraziata e a sapermi muovere in modo delicato e poi con una insegnante bravissima è ancora più semplice”.

 

 

“Da sempre amo la danza e continuerò ad amarla. Quando  sarò grande desidererei diventare una ballerina, ma non una maestra perchè è troppo faticoso“.

 

 

 

 

 

 

 

 

Sponsor
visite
Archivio